Perché il tuo sito web da solo è inutile

2019-01-31T12:29:10+02:00

sito web inutile

Pensi davvero che basti mettere online il tuo sito web perché inizino ad arrivare visite e acquisti? Beh, ti sbagli. Ecco perché il tuo sito web rischia di essere un investimento inutile

 

Aprire un sito web non serve a niente se non hai pensato a come promuoverlo.
La maggior parte dei clienti che arriva da noi con la richiesta di realizzare un sito web o un e-commerce non ha pensato affatto a tutto quello che c’è dietro: molti ritengono che basti mettere il sito online perché inizino ad arrivare visite e conversioni.

Ma i visitatori non piovono dal cielo. Figuriamoci gli acquisti.

Senza una strategia di digital marketing alle spalle nessun sito web sarà utile allo scopo per il quale è stato creato, e cioè: far conoscere il tuo brand, aumentare i contatti e aumentare le vendite.

Oppure volevi un sito solo per andare a guardarlo di tanto in tanto?


Leggi anche: Sito vetrina o e-commerce? Le differenze


Certo, i motivi per cui un’azienda decide di aprire un sito web possono essere svariati: magari hai semplicemente bisogno di un catalogo online facilmente consultabile dai tuoi fornitori e clienti, che abbia come unico obiettivo quello di rafforzare il legame con loro.

Ma realizzare un sito web è pur sempre un investimento.
Perché dovresti rinunciare a sfruttarlo al meglio?


Il digital marketing per e-commerce non è un vezzo, ma una necessità.

 

Il discorso è ancor più radicale se hai scelto di aprire un e-commerce: in questo caso, non avere un’adeguata strategia di promozione della tua attività è davvero impensabile.

Una strategia di digital marketing “sartoriale”, cioè realizzata sulla base delle tue specifiche esigenze di business, ti permette di ampliare il pubblico in target, di raggiungere e conquistare nuove fette di mercato, di aumentare le vendite del tuo e-commerce e, in ultima analisi, di accrescere il tuo fatturato aziendale.
Che poi è il motivo per cui hai deciso di iniziare a vendere online, giusto?

Non credi che una strategia digital possa fare tutto questo?
Ti consiglio di dare un’occhiata alle nostre case history di successo!

Ma io ho un sito vetrina, non ho bisogno di fare marketing online.

 

Lo abbiamo detto prima: le motivazioni che spingono un’azienda ad aprire un sito internet possono essere molto diverse tra loro, e non è detto che tu abbia interesse a vendere online.

Ma anche in questo caso, non sfruttare le potenzialità offerte dal web sarebbe una decisione quantomeno poco saggia.

Avere un sito web senza fare marketing è come acquistare una bella auto sportiva e lasciarla parcheggiata in garage.
Mentre invece, se scegli di mettere in moto la macchina del digital marketing, tutta la tua azienda ne trarrà beneficio.

 

Mai pensato di acquisire contatti con la lead generation?

 

Ci sono diversi modi in cui un sito vetrina può essere funzionale alla crescita della tua attività: uno dei più utilizzati è la lead generation.In cosa consiste?

La lead generation è, tecnicamente, l’acquisizione di contatti: si tratta di un’attività di marketing digitale che ti permette di entrare in contatto diretto con i consumatori potenzialmente interessati ad acquistare i tuoi prodotti o servizi.

Il tuo sito web è lo strumento ideale per fare lead generation, cioè acquisire i contatti (indirizzo email e numero di telefono) dei tuoi potenziali clienti. Così potrai ricontattarli periodicamente, inserendoli in un funnel dedicato, generando fiducia nel tuo brand e guidandoli passo per passo alla finalizzazione dell’acquisto.  

Interessante, non trovi?

Se invece sei orientato alla realizzazione di un e-commerce e stai valutando una serie di alternative, abbiamo per te una risorsa gratuita per scoprire qual è la piattaforma per e-commerce più adatta alle esigenze del tuo negozio online.