Realizzazione Siti Web Napoli. Crea un Sito Web che Converte

realizzazione siti web napoli

Stai cercando un'agenzia di realizzazione siti web a Napoli?

Se hai bisogno di una web agency per la realizzazione di siti web a Napoli a cui affidarti contattaci
 
Se stai cercando informazioni su come realizzare un sito internet continua a leggere

Hai un'azienda ma non hai ancora un sito web?

Parliamoci chiaro: siamo nell'era digitale. Nello stesso istante in cui tu stai leggendo queste righe, centinaia di migliaia di persone stanno effettuando ricerche su internet.

Molto probabilmente, alcune di loro staranno cercando proprio i prodotti o i servizi che vende la tua azienda, ma tu non puoi saperlo. Perché, banalmente, non hai ancora un tuo sito web.

Forse è arrivato il momento di rimediare!

Che tu abbia una grande azienda con una storia pluridecennale alle spalle, un'impresa emergente di piccole o medie dimensioni o una start-up originale e innovativa, il web costituisce una fetta di mercato troppo ampia per escluderla dal tuo business.

Se sei atterrato su questa pagina e stai leggendo questo parole è perché lo sai. Avere un sito internet oggi non è più un'opzione. È una necessità.

Sei d'accordo?
creazione siti web napoli

Creazione siti web Napoli: da dove iniziare

Bene!

La prima cosa da sapere è che i siti web non sono tutti uguali: la loro struttura e le loro funzionalità variano e molto dipende dalle esigenze della tua azienda.

Il primo passo da fare è capire quale tipo di sito internet fa per te.

Meglio un sito vetrina o un ecommerce?

Un sito vetrina è un sito che racconta la storia della tua azienda, ne illustra la mission e descrive dettagliatamente la tipologia di prodotti/servizi venduti, senza dare all'utente la possibilità di acquistare online.

Questa tipologia di sito è utile alle aziende che hanno già un loro mercato offline, costituito da uno zoccolo duro di clienti fidelizzati o da una fitta rete di commerciali o punti vendita e non hanno possibilità, bisogno o interesse a espandersi online.

È esattamente il tuo caso, dici? A questo punto ti sorgerà spontanea la fatidica domanda.

Allora perché avere un sito web?

La risposta è banalmente semplice: perché non puoi non esserci.

Anche se non hai intenzione di vendere online, essere presente in rete con un sito web responsive, ben indicizzato sui motori di ricerca e con i contenuti giusti ti permetterà di:

  1. aumentare la visibilità del tuo marchio
  2. farti trovare e raggiungere dai tuoi potenziali clienti
  3. fornire loro quelle informazioni utili che ti faranno preferire ai tuoi competitors
  4. condividere con i clienti già acquisiti la tua visione aziendale
Vuoi un preventivo per la realizzazione del tuo sito vetrina?

Creare un sito web per la vendita online

Se invece il tuo interesse è proprio quello di lanciarti nella vendita online o espandere il tuo business conquistando nuove fette di mercato, dire che hai bisogno di un sito è un'ovvietà.

Un e-commerce è un sito pensato appositamente per la vendita online. La realizzazione di un sito e-commerce richiede un lavoro differente, e per molti aspetti anche più gravoso: oltre a creare delle categorie all'interno delle quali raggruppare i vari prodotti/servizi venduti e le relative schede prodotto, bisognerà implementare un sistema per integrare il magazzino reale con quello virtuale, abilitare i pagamenti online e le spedizioni, senza contare le attività di web marketing da attuare.

Il vantaggio - indiscusso - di un e-commerce è quello di permettere all'azienda di aprirsi alla vendita online: questo significa poter vendere a chiunque in qualunque parte del mondo, aumentare il proprio raggio d'azione conquistando nuove fette di mercato (anche a livello nazionale e internazionale), trovare nuove fasce di consumatori, espandere il proprio business e, in ultima analisi, aumentare il proprio fatturato.

Naturalmente, per fare tutto questo creare un sito un e-commerce non basta: bisogna avere anche una strategia di web marketing adeguata.

Come si fa a creare un sito web?

Anche se può sembrare semplice, creare un sito web da zero non è un'impresa facile, perché richiede alcune conoscenze tecniche.

Il primo passo da fare è quello di acquistare il dominio, cioè l'indirizzo web corrispondente al nostro sito, ad esempio: www.adsolut.it In secondo luogo bisognerà decidere se sviluppare il proprio sito internet su un CMS (Content Management System) proprietario, cioè realizzato appositamente per la tua azienda, oppure su una delle tante piattaforme web che permettono di creare siti web partendo da template predefiniti, anche senza una approfondita conoscenza dei linguaggi di programmazione.

Cos'è un CMS (Content Management System) ?

Il Content Management System è, come suggerisce il suo acronimo, un sistema di gestione dei contenuti che consente di sviluppare e aggiornare costantemente un sito web attraverso un'interfaccia, anche senza avere conoscenza del codice.

Il CMS facilita il lavoro del web master in tutti quei casi in cui un sito web ha bisogno di un aggiornamento costante dei suoi contenuti e richiede la presenza di funzionalità interattive come moduli, chat, newsletter.

Sviluppare un sito con un CMS non è difficile, ma il rovescio della medaglia è che bisogna accontentarsi di una versione basic: l'aspetto grafico del sito e le su funzionalità non possono essere modificate a meno di non intervenire sul codice.
Intervento che richiede la conoscenza del linguaggio di programmazione.

I principali linguaggi di programmazione

I linguaggi di programmazione attualmente più diffusi e utilizzati per la realizzazione dei siti web sono l'HTML e il PHP, ma sempre più spesso i web master scelgono di affidarsi a CMS Open Source.

CMS proprietario o CMS Open Source?

Un CMS proprietario è una scelta che garantisce maggiori possibilità di personalizzazione e protezione dagli attacchi informatici, ma lo svantaggio è che per gli aggiornamenti bisogna rivolgersi sempre alla stessa agenzia e addirittura allo stesso sviluppatore: non è raro infatti che un altro professionista non riesca a metterci le mani.

Un CMS Open Source d'altro canto offre minori possibilità di personalizzazione ma garantisce una migliore usabilità sia lato sviluppo sia lato navigazione utente, e inoltre può essere facilmente modificato e aggiornato anche da chi non è esperto del settore.

Come sempre, la scelta migliore dipende dalle esigenze: un CMS proprietario può essere una via obbligata per un e-commerce con migliaia di referenze e in generale per una grande azienda a rischio di attacchi informatici.

In tutti gli altri casi, un CMS Open Source sviluppato da un programmatore esperto, in grado di effettuare le modifiche necessarie al modello di base, è quasi sempre un ottimo compromesso.

Realizzazione siti e-commerce a Napoli: i principali CMS

Esistono numerosi CMS tra cui scegliere, sia per realizzare siti vetrina sia per gli e-commerce: il più famoso è sicuramente WordPress.org, che ha anche vari plugins dedicati agli e-commerce tra cui il più famoso è sicuramente Woocommerce.

Gli altri CMS più utilizzati per gli e-commerce sono:

  1. OpenCart, è un software relativamente giovane, facile da configurare e dalla buona usabilità. Non richiede grandi competenze informatiche ed è adatto ad aziende di medie dimensioni.
  2. Prestashop, tra i più utiilizzati per gli e-commerce di medie e grandi dimensioni, ha il vantaggio di non richiedere un canone e di avere numerosi moduli aggiuntivi.
  3. Magento è una piattaforma robusta che annovera tra i suoi vantaggi potenti strumenti di marketing e un'ampia possibilità di gestione del catalogo prodotti, che lo rendono indicato anche per aziende di grandi dimensioni.
  4. Shopify è un software molto diffuso tra le piccole e medie imprese che decidono di avviare un business online, perché oltre a consentire un alto grado di personalizzazione ha un ampio store di app che soddisfano tutte le esigenze, anche quelle legate ai pagamenti.

Anche in questo caso, molto dipende dalle esigenze aziendali. Ma fare la scelta del CMS giusto è fondamentale per creare un sito e-commerce che vende.

realizzazione sito ecommerce

L'importanza di realizzare un sito web responsive

Sai che la maggior parte del traffico sui siti web arriva da dispositivi mobili?
L'uso del computer si è notevolmente ridotto negli anni, e secondo le stime si ridurrà ulteriormente entro il 2020.

Un sito web responsive (cioè ottimizzato per la navigazione da mobile) è realizzato in modo tale da adattarsi all'interfaccia da cui viene visualizzato: progettarlo richiede l'intervento di un team di professionisti, dal web designer allo sviluppatore, che siano in grado di adattare la visualizzazione del sito alle diverse dimensioni degli schermi da cui può essere visitato.

Garantire una user experience eccellente è la base di qualunque attività di web marketing ed è dunque uno step fondamentale per garantire successo al tuo business online.

Realizzazione siti web Napoli: qual è il giusto prezzo per realizzare un sito web?

Il prezzo di un sito web non è quantificabile a priori perché dipende da numerose variabili, come:

  1. la scelta del CMS
  2. il numero di referenze
  3. le esigenze dell'azienda

I prezzi medi per la realizzazione di un sito web con un CMS Open Source come Woocommerce vanno dai 2000€ ai 5000€, mentre scegliendo un software più complesso come Magento oppure un CMS proprietario i costi possono addirittura triplicarsi.

È possibile creare un sito web gratis?

La risposta è sì.

Esistono diversi tool che permettono di realizzare un sito web da zero anche senza particolari competenze.

WordPress stesso ha un'interfaccia davvero semplice da usare: chi ha un minimo di dimestichezza con i tool drag and drop e qualche conoscenza web può cimentarsi nella realizzazione di un sito internet ottenendo anche discreti risultati.

Perché rivolgersi a professionisti del web?

Perché in questo caso non vale la regola del "chi fa da sé fa per tre".
La realizzazione di un sito web è un lavoro complesso che richiede l'apporto tecnico di numerose figure professionali.

Se hai un banale raffreddore puoi andare in farmacia e scegliere un medicinale a base di paracetamolo o ibruprofene, ma faresti lo stesso se avessi una bronchite?

La risposta è no, perché in quel caso certamente ti rivolgeresti a un medico. Per la realizzazione di un sito web vale la stessa regola.

Se l'esigenza è quella di realizzare un prodotto professionale, ottimizzato per il mobile e in grado di produrre fatturato, allora le tue doti da smanettone potrebbero non bastare.