Naming: come scegliere il nome perfetto per la tua azienda

2019-08-05T10:52:58+01:00
naming come scegliere il nome per la tua azienda

Una delle attività più complesse quando si decide di lanciare un business è quella di sceglierne il nome. Molto spesso, si tende a sottovalutare questo processo che in realtà, è fondamentale perché talvolta, può capitare di scegliere il nome di un’azienda che in realtà risulta ambiguo.

Questo ovviamente potrebbe diventare controproducente, tant’è che finisce per avere lo stesso effetto di un autogol. Il cliente infatti, quando vede il nome dovrebbe essere in grado di capire subito di che tipo di attività si tratta.

Questo vale sia per il nome dell’azienda che per il nome del dominio del sito internet della ditta. Questo processo, detto naming, cioè dare il nome ad un’attività professionale, ovviamente è molto complesso e richiede la necessità di tener conto di numerosi fattori.

Il naming può essere soggetto a una serie di errori che potrebbero fare anche molti danni in termini di immagine. Tra questi, i più diffusi sono la scelta di improbabili giochi di parole, sospette similitudini, copie di altri nomi e utilizzo di termini difficili da pronunciare.

Andare ad inventare il nome di un’azienda può essere perciò molto complesso, ma è un’attività che deve essere fatta in maniera pratica e senza complicarsi eccessivamente la vita.

Ottieni un report seo o social gratuito

Come scegliere il nome di un’azienda

Per scegliere il nome dell’azienda è opportuno seguire una serie di regole. In primis, quella della semplicità: il nome della nuova azienda, dovrà essere facile da pronunciare, evitando frasi composte, e l’utilizzo di lingue straniere nel caso in cui l’azienda operi solo nel mercato italiano.

Molto spesso le varie proposte di naming tendono ad essere un po’ troppo lunghe. In linea di massima, quando invece si decide di creare un nome ideale che funzioni, il consiglio è quello di non seguire le mode, quanto piuttosto dargli un preciso significato e andare a rappresentare la categoria di riferimento.

Delle volte è anche possibile inventare il nome di un’azienda, però di fatto, deve essere d’effetto, in modo tale che non possa diventare troppo distaccato da quella che è l’attività che svolgete. Fate anche particolare attenzione alle traduzioni del nome che sceglierete, se volete puntare sulla lingua straniera. 

Un’altra cosa importante da prendere in considerazione nel creare un nome aziendale è quello di capire quale può essere la percezione degli utenti rispetto ad esso. Può piacere al pubblico? È coerente rispetto al settore di riferimento?

Tutte queste domande devono essere quindi unite da una esigenza di contestualità e semplicità del nome scelto. Una volta rispettati questi requisiti diventa più difficile sbagliare.

Le caratteristiche di un nome che sia vincente per un’azienda

Un nome vincente per un’azienda ha delle caratteristiche ben specifiche. Come già accennato deve essere unico, ovvero deve essere facilmente riconoscibile e non copiato da altri competitor. Inoltre, il nome di un’azienda deve essere anche facile da pronunciare, deve essere breve, conciso, duraturo, distintivo e accattivante.

Ancor meglio se internazionale, ovvero facilmente comprensibile da più lingue (nel caso in cui l’azienda operi in più paesi). Un’altra caratteristica fondamentale per un nome vincente è di essere memorabile, ovvero deve essere ad effetto ed in più deve anche avere uno slogan che accompagna sempre il nome dell’azienda.

La frase di pay-off in più, deve avere delle potenzialità molto importanti perché deve essere in grado di restare impressa nella mente degli utenti. Non dimenticate anche l’importanza di essere originali e di utilizzare magari come marchio distintivo un oggetto o un prodotto tipico della vostra azienda per dare il nome alla società.

L’importanza del naming nella costruzione di un’identità di un brand

Una volta trovato il nome aziendale, bisogna trovare anche il giusto logo che vada a rappresentare la vostra attività. In realtà, questi passi sono fondamentali perché riescono a dare degli utenti una percezione ben precisa di quello che è il vostro mondo imprenditoriale.

Infatti, l’attività di naming è uno dei primi passi per dar vita ad un brand aziendale che sia in grado di creare un’emozione. Infatti, la scelta del nome per questo è importante.

Deve attraversare il suono delle parole, creare una reazione a livello sensoriale ma anche a livello di percezione visiva. Una volta che avete scelto il nome e il logo aziendale, pensate a proteggere le vostre idee attraverso una registrazione del dominio e del marchio scelto, così da non dare spazio a chi vorrebbe copiarvi.

Ovviamente, per riuscire a fare un’attività di questo genere è bene avere ben chiaro quali sono i marchi e i segni contraddistinguono la vostra azienda ed in più, anche riuscire a fare in modo che il pubblico di riferimento possa identificarsi con questi eventi.

Facendo un’analisi del genere, sarete in grado fin dalle prime mosse di avere già una rosa di nomi molto stretta tra cui scegliere.

Gli errori più comuni da evitare, ecco come non chiamare un’azienda

Una volta ascoltato i consigli in merito a quelli che sono le possibilità nel creare il nome di un’azienda, è bene anche cercare di stare lontani da una serie di errori che sono tanto banali quanto comuni.

Innanzitutto, è bene non avere fretta e piuttosto andare a pensare in modo approfondito a quello che potrebbero essere le vostre alternative nella scelta del nome aziendale. Tra gli errori più comuni da evitare vi sono quelle di scegliere un nome che sia difficile da pronunciare. I clienti infatti per ricordarlo devono riuscire a pronunciarlo.

Un’altra cosa importante è cercare di evitare dei giochi di parole che potrebbero essere rischiosi e far capire qual è l’attività che state cercando di diffondere. Infine, cercate di essere originali quindi non cercate qualcosa che possa essere molto simile a qualche vostro competitor altrimenti il rischio di avere dei problemi di memorabilità, confusione o legali è molto alto.

Evitati questi passaggi, di certo si riuscirà ad avere una valida alternativa nella scelta del nome, uno dei primi passi per il successo della vostra azienda.

Vuoi una consulenza sulla scelta di un nome per il tuo business? Contattaci

Scopri il CMS giusto per te